Il tablet Microsoft-HP: ma che è?

011642-microsoft_hp_tablet.jpg

Ieri mi sono visto la presentazione di Steve Ballmer al CES 2010 (Una delle più importanti fiere di informatica al mondo).

Ebbene, avendo appena lanciato Windows 7, il nuovo Zune, la beta di Office 2010 e di Visual Studio 2010, la domanda che mi rodeva nel cervello era: “Ma che cavolo presenteranno???

Sono stato accontentato, ma accontentato male.

Infatti hanno presentato questo fantomatico “Tablet”, nei rumor in cui era presentato con il nome di “Courier”, che con una nuova interfaccia, display multitouch, penna per capacitivo, bel sistema di riconoscimento scrittura, ecc sembrava un ottimo prodotto.

Invece la realtà è pessima. Ma veniamo ai fatti: Schermo Touchscreen MultiTouch: bello. Design di qualità: bello.
Prodotto da HP: fantastico. OS: Windows 7: fantastico. Eh? Che hai detto? Windows 7?

Eh si, Windows 7. All’inizio potrebbe sembrare una notizia positiva ma se ci pensate è veramente negativa.

Questo eleverebbe il tablet ad un qualcosa quale non è: un pc.

Perchè per quanto possa essere potente, i limiti fisici non si possono superare. Le specifiche non sono ancora state svelate, ma cosa vi aspettate?


E’ negativo perchè non ha personalità. Ne ha presentati addirittura 3! Che significato hanno? Saranno un mix tra un lettore MP4 e un pc senza motivo di esistere. Perchè dovrei comprarlo?

E’ negativo perchè Windows 7 è un OS Desktop. Bisogna installarsi i software e via dicendo, tutte le rogne di un sistema desktop senza i vantaggi delle prestazioni. Faticherà anche su internet.

E’ negativo perchè avrà specifiche pessime. Batteria che non dura neanche il tempo di un caffè, portabilità non particolarmente elevata (comunque 10-12″) e prestazioni da far piangere. Il tutto quanto costerà?

E’ negativo perchè è inutile. L’idea che da è questa: il tablet Apple si avvicina, Microsoft non ha nulla da presentare al CES, quindi mette su due accordi con HP, si fa costruire un prototipo, non ha il tempo di scrivere un OS, ci mette su Windows7 e la spaccia per novità.

In realtà così crea soltanto dispositivi inutili, che lasciano libero campo ad Apple, che anche se non farà di meglio, lo pubblicizzerà meglio.
D’altronde sembra che basti il marchio per fare dispositivi migliori.

Staremo a vedere al Keynote Apple del 26/27…


Intanto qua sotto il video della presentazione di Ballmer

 

Il tablet Microsoft-HP: ma che è?ultima modifica: 2010-01-09T13:34:00+01:00da itrucid
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “Il tablet Microsoft-HP: ma che è?

  1. @riccardogiusto correggo subito…Windows 7 sembra che l’abbiano voluto mettere perchè non avevano nient’altro…Penso sarà semplicemente la Starter o la Home Premium (entrambe sui netbook),bisogna aspettare le specifiche dato che non mi pare le abbiano date neanche al keynote di HP…

Lascia un commento