Iniziativa: creiamo il “leet” italiano

Leet.jpg

Qualche tempo fa scrissi un post riguardo l’alfabeto hacker, il leet. Dopo che qualcuno si è divertito nei commenti a scrivere tutto così, ho “tradotto” i primi due ma poi ho lasciato.

Uno dei commenti mi ha fatto pensare: Ma perchè non creiamo un leet “italiano”?

Insomma, non è per dire, ma quando vi capiterà mai di scrivere una parola che termina in -ed o -ness?

L’alfabeto rimarrà lo stesso (possiamo comunque aggiungere e togliere):

A:  4, @, ª (alt+0170), ∂
B:  8, ß
(alt+0223)
C:  ¢
(alt+0162), <, (, © (alt+0169)
D:  |), ?
E:  3, &, €
F:  ƒ
(alt+0131), ph
G:  6, &, 9
H:  #
I:  1, !, |
J:  _|, ;, _/, </, (/
K:  |{
L:  £
M:  M
N:  //, И, ₪
O:  0, (), *
P:  |*, 9
Q:  [,], (,)
R:  ®
(alt+0174), Я
S:  5, $, §
(alt+0167)
T:  7, +, †
(alt+0134)
U:   v, ü
(alt+0252)
V:  ./
W:  vv, iii, Ш
X:  ><
Y:  j, Ψ, Ұ
(alt+0165), Ч
Z:  2, %

Ma cambieremo le modifiche alle parole per la nostra lingua, anche derivanti da errori di battitura.

Potete contribuire commentando o inviandomi una mail.

Il post dove verrà illustrato la nosta nuova lingua sarà pubblicato tra un mese, il 5 Marzo 2010.

Iniziativa: creiamo il “leet” italianoultima modifica: 2010-02-05T13:54:00+01:00da itrucid
Reposta per primo quest’articolo

10 pensieri su “Iniziativa: creiamo il “leet” italiano

  1. bah… non saprei… sarebbero meglio modifiche con le lettere, adesso che ci penso neanche il mio di prima “mente”->”:” mi sa di “pulito”.Magari per are, ere, ire si può usare qualcosa tipo “ax”, “ex”, “ix”boh…mangiare -> m4n61axbere -> 83xdormire -> |)0RM1x

Lascia un commento